Il nostro Robert Gates torna alla ribalta delle cronache americane: in un documento riservato sarebbe tornato a vestire i suoi panni di falco. Di mezzo falco, però, badate; un falco impanato ben bene dal portato del milieu obamiano.
Se Reagan avesse potuto leggere questo documento, l’ex vicedirettore della Cia gli sarebbe parso un agnellino. Per me regge ancora la tesi dello spirito dei tempi.