Su di me, a breve. E, giuro, in breve.

Update [qualche mese dopo]. Ermeneutica

A dispetto di quello che potrebbe sembrare, non credo di essere mai stato bravo a parlare di me stesso. E’ così sin dalla volta in cui Marlene Dietrich mi chiese di fare silenzio.